Lenti a contatto correttive

Le lenti a contatto (LAC) sono delle particolari protesi oculari che funzionano con lo stesso principio degli occhiali. Grazie a delle piccole lenti sottilissime che aderiscono direttamente alla cornea si può correggere, come avviene con gli occhiali, il difetto visivo (miopia, ipermetropia, astigmatismo o presbiopia) del paziente.

A differenza degli occhiali, le lenti a contatto sono applicate direttamente sull'occhio, non si notano dall'esterno e non hanno bisogno di supporto (la cosiddetta "montatura") il quale può essere fastidioso in determinate situazioni come, ad esempio, durante la pratica diattività sportive.

Lenti a contatto estetiche

Le lenti a contato cosmetiche sono state immesse sul mercato recentemente. Anche se sono state realizzate con l'obiettivo di porre un rimedio a malformazioni congenite o a traumi della parte anteriore dell'occhio, alcuni modelli hanno il solo scopo di cambiare il colore degli occhi.
Le lenti a contatto cosmetiche possono coadiuvare il trattamento di alcune patologie come l'ambliopia o le opacità oculari, possono essere utili per ridurre la fotofobia, migliorare la percezione visiva in caso di aniridia (assenza di iride), nei casi di albinismo e iridectomia (un intervento praticato eseguito nei casi di glaucoma o patologie dell'iride che consiste in un piccolo forellino nella parte colorata dell'occhio).
In commercio sono presenti anche lenti cosmetiche per persone con problemi di vista. Si possono scegliere tra lenti colorate idrofile e lenti cosmetiche vere e proprie. La differenza consiste nel risultato estetico finale: le prime inducono variazioni parziali di colore nell'iride, le seconde, realizzate con tecnologie sofisticate, alterano totalmente il colore dell'occhio. A causa dell'alto contenuto di colorante la loro gas permeabilità è notevolmente ridotta rispetto alle lenti idrofile; è questo il motivo per cui in genere si raccomanda un uso limitato di questo tipo di protesi.
Oltre alle lenti a contatto colorate e cosmetiche, presso alcuni laboratori si realizzano anche lenti a contatto per effetti speciali: è possibile ricostruire la pupilla da gatto, inserire uno smile o altri disegni. Sebbene grazie a queste lenti si riesce anche a far diventare azzurri gli occhi più scuri, in certi casi lo sguardo perde la sua naturalità.

logo-oga-web.pnglogo-blackfin-web.pnglogo-police-web.pnglogo-lightech-web.pnglogo-epos-web.pnglogo-Liu-Jo-web.pnglogo-luxol-web.pnglogo-furla-web.pnglogo-carolina-herrera-web.pnglogo-sting-web.png
X

Right Click

No right click